Masselli ecologici Ecogem

I masselli CogemUno ECOGEM, prodotti con il TX Millennium di Italcementi, a contatto con la luce solare attivano il processo fotocatalitico, trasformando le sostanze inquinanti in comuni sali inorganici quali nitrati, carbonati e solfati. Tali sali inorganici sono sostanze non tossiche che vengono parzialmente dilavate dalla pioggia prevenendo anche l’accumulo dello sporco sulla stessa superficie dei masselli.
Pertanto oltre a favorire la riduzione delle sostanze inquinanti ed a mantenere inalterate tutte le prestazioni fisico-meccaniche che caratterizzano i tradizionali masselli, la Linea ECOGEM offre anche una straordinaria brillanza poiché la capacità di “autopulirsi” permette di mantenere inalterata nel tempo la loro caratteristica estetica, evitando anche alterazioni cromatiche.

 

Masselli ecologici ecogem. Il massello che abbatte e batte l'inquinamento

 

 

La Fotocatalisi

La fotocatalisi è il processo con cui i masselli Ecogem combatto l'inquinamento

 

L'inquinamento atmosferico è ormai un problema che interessa l'intera collettività e non solo coloro che vivono nelle grandi aree urbane.
Tra le molte sostanze organiche ed inorganiche, presenti nell'atmosfera, responsabili dell'inquinamento troviamo: gli Ossidi di Azoto, le Polveri sttili, i
Composti Organici Volatili.

- Gli Ossidi di Azoto : sono prodotti principalmente dalla combustione di combustibili fossili, come ad esempio dai motori degli automezzi. Una lunga esposizione a tale sostanza può compromettere le funzioni polmonari ed aumentare i rischi di patologie respiratorie.
- Polveri Sottili : comprendono l’insieme delle polveri sospese in aria con diametro aerodinamico inferiore a 10 millesimi di millimetro. La loro composizione è molto variabile si può trattare di nitrati, solfati, metalli pesanti, particelle carboniose. Tali polveri sono in grado di penetrare nel sistema respiratorio, oltre la laringe.
- Composti Organici Volatili: le concentrazioni urbane di tali composti sono quasi esclusivamente prodotte dalla combustione degli autoveicoli, dalle centrali a carbone, dagli impianti di incenerimento e dall’evaporazione di solventi e combustibili. Sono presenti anche in alcuni materiali da costruzione e per finitura, dai quali vengono successivamente rilasciati per lenta emissione. Per quanto riguarda gli effetti sulla salute, gli idrocarburi aromatici sono i più pericolosi e tra questi rientra anche il Benzene che ha proprietà cancerogene.
 
Così funziona la città fotolitica
La città fotocatalica. Un esempio di ecologia tecnologica e moderna
 
 
La fotocatalisi è quindi un acceleratore dei processi di ossidazione che già esistono in natura. Favorisce la più rapida decomposizione degli inquinanti evitandone l’accumulo. L’attività fotocatalitica è applicata da oltre un decennio in vari materiali – vetro, ceramica, leganti cementiti – per conseguire un effetto “antisporcamento”.
 

CogemUno e l'ambiente: i Masselli ECOGEM

I masselli ecologici Ecogem prodotti dalla CogemUno

 

La linea di betonelle ecologiche ECOGEM della CogemUno, che sfrutta l’attività fotocatalitica, viene ottenuta grazie all’impiego di un particolare tipo di cemento, il TX Millennium ideato, brevettato e prodotto dalla Italcementi.
 
I masselli ECOGEM prodotti con il TX Millennium a contatto con la luce solare attivano il processo fotocatalitico, trasformando le sostanze inquinanti in comuni sali inorganici quali nitrati, carbonati e solfati. Tali sali inorganici sono sostanze non tossiche che vengono parzialmente dilavate dalla pioggia prevenendo anche l’accumulo dello sporco sulla stessa superficie dei masselli.
Pertanto oltre a favorire la riduzione delle sostanze inquinanti ed a mantenere inalterate tutte le prestazioni fisico-meccaniche che caratterizzano i tradizionali masselli, la Linea ECOGEM offre anche una straordinaria brillanza poiché la capacità di “autopulirsi” permette di mantenere inalterata nel tempo la loro caratteristica estetica, evitando anche alterazioni cromatiche.

I Masselli ECOGEM risultano quindi idonei a diversi utilizzi: marciapiedi, parchi giochi, piste ciclabili, strade dei centri urbani a traffico veicolare leggero e pesante, e comunque in tutti i casi in cui si vuole prestare particolare attenzione alla qualità dell’ambiente in cui si vive.

 I Masselli ECOGEM realizzati dalla CogemUno con l’impiego del cemento TX Millennium, sono prodotti in stretta collaborazione con l’Italcementi, nonché sotto la supervisione dei suoi centri di analisi che ne certificano e ne garantiscono le caratteristiche tecniche.