Perchè scegliere una pavimentazione con massello autobloccante CogemUno

 

Romanico
Massello autobloccante antichizzato CogemUno

 

Le pavimentazioni esterne realizzate con masselli autobloccanti, o betonelle, rappresentano la scelta migliore, qualunque sia l'utilizzo della pavimentazione. Infatti sia che si tratti di strade e piazze di centri storici, di corte esterna di una villa di prestigio, di un vialetto, di un marciapiede, o del piazzale di un capannone, questo tipo di pavimentazione garantisce sempre affidabilità ed un elevato tasso estetico.

La gamma dei masselli autobloccanti è davvero molto ampia, ed è possibile personalizzare tutto, dal colore alla forma, dalle finiture, fino alla scelta del disegno di posa. Tutto ciò rende questo prodotto adattabile a qualunque contesto d'impiego.

Leggi tutto...

Domande Frequenti

 

Riportiamo di seguito le domande più ricorrenti per una corretta scelta ed una eventiale corretta posa delle nostre betonelle e masselli autobloccanti per esterno:

 

D: Quale betonella meglio si adatta al mio tipo di pavimentazione?

R: La scelta del tipo di massello autobloccante per esterno dipende dal traffico e dalla sollecitazione a cui sarà sottoposto il pavimento. Gli spessori del massello autobloccante variano da cm. 6 per percorsi pedonali ed a traffico fino a 35 q.li, e possono arrivare fino a cm. 8-10 per traffici più pesanti.

Massello autobloccante da cm 6 Forma T
Esempio di massello autobloccante da 6 cm di spessore Esempio di massello autobloccante da 8 cm di spessore

 

Leggi tutto...

Conoscere il massello

Il massello autobloccante è un prodotto di calcestruzzo eseguito in monostrato o pluristrato, caratterizzato da basso rapporto tra lati e spessore (entro poche unità), amovibilità a mano e destinato a costituire strato di rivestimento di pavimentazioni ad uso pedonale e/o veicolare.

Betonella Antichizzata per pavimentazione esterna di pregio

Leggi tutto...

Masselli ecologici Ecogem

I masselli CogemUno ECOGEM, prodotti con il TX Millennium di Italcementi, a contatto con la luce solare attivano il processo fotocatalitico, trasformando le sostanze inquinanti in comuni sali inorganici quali nitrati, carbonati e solfati. Tali sali inorganici sono sostanze non tossiche che vengono parzialmente dilavate dalla pioggia prevenendo anche l’accumulo dello sporco sulla stessa superficie dei masselli.
Pertanto oltre a favorire la riduzione delle sostanze inquinanti ed a mantenere inalterate tutte le prestazioni fisico-meccaniche che caratterizzano i tradizionali masselli, la Linea ECOGEM offre anche una straordinaria brillanza poiché la capacità di “autopulirsi” permette di mantenere inalterata nel tempo la loro caratteristica estetica, evitando anche alterazioni cromatiche.

 

Masselli ecologici ecogem. Il massello che abbatte e batte l'inquinamento

 

Leggi tutto...